INTRAWORLD

Premessa tecnologica

L'origine del progetto Intraworld è conseguenza dell'esperienza maturata sul campo in anni di attività presso aziende di produzione, commerciali e di servizi, a contatto quotidiano con le necessità e le "preoccupazioni" che nascono dall'inserimento di un sistema dipartimentale, di una nuova piattaforma informatica ed applicativa all'interno del Sistema Informativo aziendale. 

Ormai ogni azienda ha superato la fase di prima e seconda meccanizzazione e si trova a dover gestire al proprio interno applicazioni, ambienti e apparati di natura diversa (e proprietaria), ma che deve cercare di integrare in un unico sistema e far dialogare tra loro. 

Tipicamente nell'azienda troviamo un Hostcomputer su cui gravita la Gestione amministrativa e contabile, un Server per la gestione delle applicazioni di Office Automation, ma sempre più frequentemente abbiamo Web server per dare visibilità, "all'esterno", sui profili, le attività e i servizi aziendali, a volte troviamo altri Sistemi/Server dipartimentali che governano processi interni all'azienda in modo autonomo (rilevamento presenze, MRP, monitoraggio e avanzamento della produzione, ecc.). 

In altre parole, per quanto riguarda il sistema informativo aziendale esiste una realtà sempre più complessa che può essere raffigurata sinteticamente dallo schema allegato. 

 


Esempio di un probabile sistema informativo e di interconnessioni possibili di un'azienda tipo.

In queste condizioni di frammentazione interna e di apertura esterna diventa importante poter avere uno strumento che sia in grado di fare da "collante" su tecnologie diverse e proprietarie, qualunque esse siano. 

In anni di esperienza e centinaia di incontri avuti con aziende di diverse provenienze (metalmeccanica, siderurgica, legno e mobili, alimentare ed altre) sono state raccolte esigenze, osservazioni, desideri, preoccupazioni nel momento in cui si dovevano inserire al loro interno nuove piattaforme e nuovi applicativi.

 

Caratteristiche ed aspetti innovativi

Il Framework Intraworld ha il duplice scopo di: 

  • Dare visibilità e funzionalità su applicazioni, documenti e dati residenti su piattaforme e database diversi, in modo mirato e sicuro, sia ad utenti della intranet che della extranet aziendale.
  • Realizzare un ambiente per lo sviluppo di applicazioni verticali e specifiche in modo "veloce" e documentato, permettendo scelte tecnologiche differenziate e non obbligate.

Intraworld è un framework slegato dalla piattaforma. Questo approccio permette agli sviluppatori, ed in seguito, agli utilizzatori di potersi concentrare sui problemi da risolvere slegandosi dalla preoccupazione di vincolare le proprie realizzazioni al binomio sistema operativo/macchina-linguaggio.

L'utilizzo di una unica tecnologia per far dialogare apparati di natura diversa permette lo sviluppo di applicazioni in tempi rapidi e con un unico skill orientato alla tecnologia WEB Internet.

L'originalità di Intraworld sta nel fatto di portare un unico ambiente di sviluppo sotto mondi diversi integrando tecnologie il più possibile aperte e non vincolate ad uno specifico produttore, vantando il primato di aver portato questa visione all.interno di ambienti industriali.

Intraworld è adattabile alla realtà aziendale integrandosi con il sistema informativo esistente; consente l.accesso differenziato alle informazioni e, grazie all'utilizzo dei necessari protocolli ed interfacce, è in grado di comunicare con chiunque.

Caratteristica fondamentale di Intraworld è la scalabilità, la configurabilità e la possibilità di aggiornarsi con le ultime novità (live up date). Infine l'interazione con Intraworld sarà consentita da qualsiasi luogo con il semplice utilizzo di un browser a scelta tra quelli più diffusi.

Più in particolare: 

  • Intraworld può essere utilizzato su piattaforme Software ed Hardware diverse, oltre che avere la possibilità di interfacciamento alle basi dati più disparate;
  • Intraworld garantisce la possibilitù di sviluppo di applicazioni anche su apparati non convenzionali come terminali per la lettura dei codici a barre, palmari, cellulari, bilance elettroniche, PLC, I/O digitali, in altre parole a tutto ciò che non è riducibile a personal computer;
  • Intraworld è sviluppato completamente con tecnologia orientata agli oggetti, prevedendo la gestione dei dati stessi come oggetti; gestisce sofisticati criteri di autenticazioni ed assegnazione diritti, nonchè permette di astratizzare le interfacce di accesso ai dati separandole da come questi sono strutturati;

 

Sicurezza

Vista l'estrema apertura del Framework, abbiamo valutato con attenzione tutti i criteri con cui i dati passano fra applicativi dislocati su macchine diverse, prevedendo sistemi di crittografazione delle informazioni basati su meccanismi adottati in ambienti bancari e militari.