Grande interesse per il Workshop di Overlog al Global Summit di Bologna 28-29 marzo 2017

 

 

La prima giornata della 23a edizione del Global Summit tenutosi a Bologna a fine marzo si è caratterizzata dall'intervento alle ore 10 dell'ing. Crasnich, il quale non è potuto mancare come portavoce di Overlog per presentare al mondo B2B le proprie soluzioni. 

La grande affluenza di pubblico all'incontro è indice del forte interesse che le aziende, soprattutto manifatturiere e di trasformazione, stanno manifestando nei confronti di una nuova concezione della logistica e del suo funzionamento; la loro predisposizione ad investire in questo campo è dovuta anche agli ultimi incentivi straordinari di iper e super ammortamento sugli investimenti.

Durante il workshop sono stati trattati temi quali la logistica, la corretta gestione del magazzino e le tecnologie utili per un controllo ottimale. 

L'ingegnere ha focalizzato l'attenzione soprattutto sul ruolo chiave che il management di ogni azienda svolge nella scelta di tecnologie (quali ad esempio VOICE e Pick To Light) applicate alla logistica. Si è parlato quindi di Change Management interno all'azienda, che pone le sue fondamenta su un approccio progettuale integrato e sul coinvolgimento del personale del magazzino stesso. La ricerca di un miglioramento della produttività e del controllo dei processi di magazzino sono parte di un unico progetto, il cui risultato dipende dal rapporto che si instaura tra collaboratori e tecnologia.

 

Guarda l'intervista che l'ing. Crasnich ha rilasciato in occasione dell'evento.

 

 

 

 

Tipo: