Anche Overlog alla tavola rotonda sugli effetti del COVID-19

Anche Overlog tra i partecipanti alla tavola rotonda sugli effetti del COVID-19 sull'economica friulana organizzata da Eurotech.
Overlog tavola rotonda COVID-19

Anche Overlog tra i partecipanti alla tavola rotonda sugli effetti del COVID-19 sull’economica friulana organizzata da Eurotech.

All’incontro, organizzato presso la sede di Eurotech ad Amaro (UD), a cui ha partecipato anche Overlog, si è fatto il punto sugli effetti e sulle criticità che l’epidemia COVID-19 ha messo in evidenza sul territorio regionale. A questo incontro hanno partecipato numerosi imprenditori, rappresentanti istituzionali e finanziari.

Ognuno tra i vari partecipanti all’incontro, ha portato il punto di vista della propria realtà economica sulla fase di lockdown di marzo e aprile 2020 e sugli effetti dell’epidemia nella recente fase di ripresa. Gli ambiti economici proposti durante la giornata sono stati molteplici: da quello dell’energia e delle telecomunicazioni a quello alberghiero, da quello tecnologico a quello finanziario.

A questo incontro, Overlog era rappresentata dal proprio CEO, l’Ing. Marco Crasnich, che ha invitato a non perdere di vista l’etica sociale, soprattutto in un periodo storico ed economico difficile come quello attuale:

“Concentriamoci a fare bene e sul futuro: solo così riusciremo ad affrontare le nuove sfide che la situazione storica ed economica ci pone. Oggi più di ieri, serve etica ed educazione civica nell’affrontare un mondo ed i suoi problemi che vedevamo probabilmente lontani. In realtà, essi sono molto più vicini a noi. Siamo tutti noi quelle criticità, non dobbiamo più delegare a nessuno ciò che invece ci appartiene: l’etica sociale. Molto dipende da noi imprenditori”.

Per approfondire gli argomenti della tavola rotonda:

Condividi:

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook