La soluzione Overlog al servizio di “The Bridge”

Overlog e The Bridge

The Bridge, azienda leader nella produzione di prodotti vegan, si è rivolta a Overlog per una soluzione che garantisse la completa tracciabilità della merce nei suoi tre magazzini.

Nel moderno plant produttivo e logistico di “The Bridge” a San Pietro Mussolino (Vi) è stata implementata la soluzione software di Overlog, SLIM2k, che garantisce la corretta gestione dei flussi di magazzino dall’ingresso delle materie prime, alle movimentazioni in area di produzione, fino alla gestione del prodotto finito anche tramite dispositivi mobili con lettori di codice a barre. La tracciatura dei dati di lotto e scadenza delle materie prime e successivamente del prodotto finito sono stati gli elementi base della gestione dei flussi logistici in SLIM2k.

La soluzione sviluppata da Overlog ha consentito una puntuale accettazione della merce sia nel controllo fisico che qualitativo, di eliminare errori durante il trasferimento di materie prime  con gestione del lotto e delle scadenze in zona di produzione (Work in Progress) e ottenere dati certi sulla disponibilità della merce. Ciò ha portato a una serie di benefici: giacenze dei magazzini in tempo reale con lotto e scadenza associate, gestione in Slim2k delle regole commerciali per la spedizione ai clienti (gestione della quarantena e shelf life dei prodotti) e avanzamento puntuale dei documenti di carico e delle liste di spedizione sulle dashboard messe a disposizione della logistica.

“Il percorso fatto con Overlog per l’inserimento di Slim2k è stato fondamentale per tracciare completamente la merce presente nei nostri tre magazzini e avere una visione reale di quanto effettivamente presente. Riteniamo di aver centrato gli obiettivi che ci eravamo prefissati, così da consolidarci e prepararci per i prossimi progetti”.

Marco Negro Marcigaglia
Ceo e Co-owner The Bridge,

Condividi:

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook