La soluzione Overlog per la gestione dei magazzini Food and Beverage

soluzione food and beverage overlog

Grazie all’esperienza trentennale nella gestione dei magazzini, Overlog è in grado di fornire una soluzione completa per la gestione dei magazzini Food and Beverage. Andiamo a scoprirla

Il magazzino del Food and Beverage si caratterizza per un’alta stagionalità e al contempo un forte ricambio di personale per soddisfare le impennate di richieste, soprattutto durante il periodo estivo.

Il magazzino deve quindi poter rispondere a carichi di lavoro variabili, evitando inesattezze nell’attività di magazzino (soprattutto nella fase di picking), garantendo la puntualità delle consegne e fornendo al cliente finale un servizio di alta qualità in maniera costante nel tempo.

Overlog, grazie alla sua trentennale esperienza nella gestione di oltre 100 magazzini provenienti da diversi settori, è vicina alle aziende del mondo Food and Beverage. La soluzione proposta consiste in una serie di attività che vanno dalla mappatura e l’analisi dei processi interni al magazzino, all’implementazione del WMS (Warehouse Management System) SLIM2k personalizzabile sulla base degli specifici processi aziendali.

Il WMS permette la tracciatura e la gestione dei lotti attraverso logiche, basate sulla data di scadenza (FIFO-FEFO), e prediligendo i prodotti sulla base delle caratteristiche della merce stessa, evitando così costose rimanenze. Il WMS garantisce inoltre l’accuratezza degli ordini di merce deperibile, il rispetto delle esigenze da parte del cliente (shelf-life) e di determinati prodotti che richiedono un periodo di quarantena.

A completamento, Overlog consiglia l’adozione, all’interno del magazzino, della tecnologia Voice: l’operatore potrà così lavorare a mani libere, comunicare e ricevere ordini parlando al WMS grazie a cuffie Bluetooth, sia in fase di picking che nella fase di versamento in celle frigorifere o a temperatura controllata. In questo modo sarà possibile migliorare la gestione degli ordini e la precisione in fase di prelievo, migliorando la qualità del servizio offerto ai propri clienti.

La soluzione di Overlog è stata implementata in numerose aziende Food and Beverage in tutta Italia fra le quali citiamo San Marco Beverage Network, che gestisce il bacino della laguna di Venezia, The Bridge, produttore di prodotti alimentari e bevande bio, e Blubai, fornitore di prodotti e servizi di altissima qualità alle strutture ricettive e di ristorazione della riviera romagnola.

In quest’ultimo caso, si è inoltre deciso di implementare uno strumento che consentisse, attraverso una dashboard, il controllo dello stato di avanzamento dei prelievi in tempo reale. In seguito all’intervento di Overlog, anche Blubai ha potuto riscontrare l’aumento dell’efficienza di magazzino e una notevole riduzione degli errori di prelievo. Ciò ha portato l’azienda a raggiungere il traguardo di zero errori in fase di prelievo migliorando, di conseguenza, anche la qualità del servizio offerto ai clienti.

Grazie all’esperienza di Overlog, l’intervento si è concluso in tempi rapidi, riducendo sensibilmente i tempi di informatizzazione dei magazzini del settore Food & Beverage.

Per saperne di più, visita la pagina dedicata alle soluzioni per il Food & Beverage del sito di Overlog

Articolo apparso su Logisticamente.it

Condividi:

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook