San Marco Beverage: Overlog per il Food & Beverage

Il cliente

Il magazzino di San Marco Beverage Network Venezia spa viaggia a gonfie vele con Overlog

L’azienda San Marco Beverage Network Venezia spa, fondata nel 1965, si occupa da anni della distribuzione all’ingrosso di birra, vini, acque e bevande in diversi formati, con autocarri per la terraferma e con motobarche per la laguna di Venezia.
La distribuzione copre le province di Venezia, Padova e Rovigo.

Contesto

L’azienda San Marco Beverage Network Venezia spa, fondata nel 1965, si occupa da anni della distribuzione all’ingrosso di birra, vini, acque e bevande in diversi formati, con autocarri per la terraferma e con motobarche per la laguna di Venezia.
La distribuzione copre le province di Venezia, Padova e Rovigo.

Esigenze

Le esigenze di San Marco Beverage nascono proprio da questo contesto, dove diventa necessario risolvere problematiche come la disponibilità degli spazi limitata, le dimensioni dei prodotti e degli imballi che possono variare per tipologia, il tempo limitato tra richiesta e consegna della merce, la mancanza di codici a barre sui prodotti e i periodi di forte concentrazione delle attività.

I numeri e strutture

0
Dipendenti
0
Milioni di Fatturato
0
Referenze Gestite

La soluzione

Approccio

Grazie all’implementazione di SLIM2k, Overlog ha proposto una soluzione semplice ed efficace che ha apportato risultati tangibili in termini di ottimizzazione ed efficienza nel magazzino di San Marco Beverage.

Con il WMS SLIM2k è stato avviato il progetto per migliorare la qualità e il controllo delle operazioni, per gestire le movimentazioni interne e la tracciabilità delle merci nei depositi, garantendo un’elevata qualità nelle operazioni di prelievo e spedizione e una maggiore efficienza dei flussi del magazzino, migliorando la produttività del personale e riducendo gli errori.

L’applicazione, poi, della tecnologia VOICE , perfetta per le caratteristiche del settore Food&Beverage, ha portato ad un nuovo modo di lavorare e di gestire la merce in magazzino.

Intervento di Overlog

Il magazzino è stato identificato seguendo la logica di: Aree, File, Campate e Livelli.

Le movimentazioni vengono effettuate usando i lettori RF che garantiscono tempestività e correttezza dell’informazione. Inoltre i flussi di versamento, abbassamento e prelievo vengono proposti e guidati direttamente dal sistema WMS, garantendo l’affidabilità delle giacenze.

Nella fase di spedizione, la de-marcatura del codice dell’Unità di Carico (UDC) e del prodotto, avviene con terminale RF durante il prelievo, con conseguente riduzione degli errori.

La tracciabilità della merce viene garantita sia in fase di spedizione che nei flussi interni di magazzino, considerando sempre la data di scadenza dei prodotti e del luogo di stoccaggio delle merci.

Il prelievo viene sempre garantito dalla lettura del codice UDC in quasiasi area

le tappe della collaborazione

2008

2014

2017

2018

i risultati

+ 0 %
Di colli prelevati
+ 0 %
Di righe prelevate
+ 0
Di colli gestiti in un anno

Forte diminuzione degli errori

Forte incremento nella flessibilità

Inserimento di personale, anche stagionale, facilitato

dai voice al tuo magazzino

Scopri la tecnologia Voice per poter lavorare a mani libere nel magazzino